.
Annunci online

  rikkMoCinema [ Per parlare di Cinema e altro.... ]
         

 



TIME GOES BY...SO SLOWLY...

BENVENUTI NEL BLOG DI:





Qua... è dove vorrei vivere.. per scappare da tutto e da
tutti.. per sempre???
Non credo.. sapete che noia dopo qualche giorno... o
anzi dopo qualche anno?
Ecco quanto mi servirebbe.. solo qualche anno per riprendere
in mano la mia vita e conoscere meglio me stesso...
Non succede anche a voi di aver vogliadi scappare dal
vostro paesello e dalla vostra gente che credete di
conoscere ma invece vi sorprende
sempre e vi accorgete che niente è quello che sembra???

VOGLIO SCAPPAREEEE!!!!







Everybody comes to... HOLLYWOOD!

LA ROCCA DI VIGNOLA.. la mia città!

 

 

 

 



 

 

 

 

Sto leggendo
..ho appena finito "Caos Calmo" di Sandro veronesi

Iniziato "La vampa di Agosto" di Camilleri

poi.. "Il bambino con i petali in tasca" di Irani Anosh

Mostre
Voglio vedere quella del simbolismo a Ferrara.


Il mio capolavoro.. Central Park, Sheperd's Bush. Ottobre 2004.





















L'Oscar! Il premio più ambito di chi lavora nel cinema e chi lo ama !


 

09/07/2006
CAMPIONI DEL MONDO!
Il Capitano CANNAVARO alza la COPPA DEL MONDO!


27 dicembre 2007

Recensione: "L'assassinio di Jesse James da parte del codardo Robert Ford"

BELLO!!!
Ecco come inizio la mia recensione.
La storia del bandito Jesse James, diretta da Andrew Dominik del suo omicidio e di Robert Ford, prima "discepolo" poi traditore del bandito + famoso al mondo viene raccontata già sapendo come va a finire senza per questo tradire il senso del dramma intrinseco alla storia. Le sfaccettature dei vari personaggi lentamente si sviluppano nelle trame di tradimenti e sfiducia che i banditi colleghi di Jesse James stanno tessendo. L'interpretazione di Brad Pitt è stata premiata a Venezia ma la vera sorpresa del film è rappresentata da Casey Affleck, fratello di Ben, che lascia l'impronta con un'interpretazione magistrale che ti fa emozionare. Bravissimo a mostrare prima l'idea del mito che prova per Jesse, poi la rabbia, il risentimento e infine la paura di fare una cosa più grande di lui.
Notate la scena dopo quella della lettura da parte di Jesse dell'articolo sul giornale dove Robert si alza e si va a sedere sulla sedia e mostra tutta la paura di un evento che potrebbe cambiare la vita di molti. Nominato ai SAG, e ai Golden Globe Affleck è in pole position per l'Oscar.
Il difetto del film che essendo un western atipico necessitava di un maggior ritmo, a volte il regista indugia troppo sui primi piani di Pitt che a mio parere non è questo magnifico attore. Un ulteriore dubbio sulla differenza tra un bellissimo film e uno "solo" bello come questo è la lunghezza, il tirare troppo a lungo un finale o qualche scena senza una vera e propria ragione, in particolare scene di contorno che non danno un valore aggiunto alla storia.
Cmnque è un film emozionante. Da vedere.


In primo piano, Brad Pitt e il primo a ds è Casey Affleck.




permalink | inviato da rikkMoCinema il 27/12/2007 alle 10:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


sfoglia     novembre        gennaio
 


Ultime cose
Il mio profilo



Trovacinema
Internet Movie Data base
MOVIE CITY NEWS
Grande Filippooooo!
Un sito utilissimo e inutilissimo per calcolare di tuttoooo!!!!
AngoloTesti
Il Cineforum
Cineclik
The Film Experience
Tutto sui Serial TV!!
Movie City news
Entertainment Weekly
Blog di Beppe Grillo
WEBCAM meteo
MeteoLive
Oscar Preview IGLOO
Blog ARTE Costantinopolis
BEST MOVIE
il blog di Mia-Delfine
Sito Ufficiale degli OSCARS
PRIMISSIMA
GOTTO TOUR
SALVIAMO LA JUVE


Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom